APPOGGI INTERNAZIONALI PER LA RISOLUZIONE DEL CONFLITTO

by Talking Peace | 29th March 2010 9:45 pm

Post Views: 4

Dichiarazione di leader internazionali nella Risoluzione di Conflitti e Processi di Pace

Noi, sottofirmatari, diamo il benvenuto ed elogiamo i passi proposti e il nuovo impegno pubblico della Sinistra Indipendentista con i mezzi “esclusivamente politici e democratici” e una “totale assenza di violenza” per conseguire i suoi obiettivi politici.

Pienamente realizzato, questo impegno può essere un passo fondamentale per porre fine all’ultimo conflitto in Europa.

Prendiamo atto delle aspettative che i prossimi mesi possano aprire il passo ad una situazione dove l’impegno per mezzi pacifici, democratici e no violenti si converta in una realtà irreversibile. Per questo, facciamo un appello a ETA affinché appoggi questo impegno dichiarando un alto al fuoco permanente e completamente verificabile.

Tale dichiarazione, dovutamente risposta dal Governo spagnolo, permetterebbe che i nuovi sforzi politici e democratici avanzino, le differenze siano risolte e si raggiunga una pace duratura.

FIRMATARI:

Fondazione Nelson Mandela (con un annesso che il documento concorda con il pensiero del suo fondatore)

-Archivescovo Desmond Tutu: Nobel per la Pace. Sud Africa.

Frederik Willem de Klerk: Nobel per la Pace. Ex presidente sudafricano.

Mary Robinson: Ex presidentessa di Irlanda.

John Hume. Nobel per la Pace. Partecipò negli Accordi del Venerdì Santo di Irlanda

Albert Reynolds: Ex primo ministro de Irlanda.

Jonathan Powell: Capo Gabinetto dell’ ex primo ministro britannico Tony Blair.

Nuala 0’Loan: Prima Police Ombud in  Irlanda del Nord

Raymond Kendal: ex segretario generale dell’ Interpol.

Betty Williams: Nobel per la Pace per sua opera per superare il conflitto en Irlanda.

Denis Haughey: Assistente de John Hume.

Aldo Civico: Direttore del Centro per la Risoluzione di Conflitti Internazionali nella Università di Columbia

Sheryl Brown: Direttrice di Diplomazia Virtuale, Istituto per la Pace degli USA, Washington DC

Andrea Bartoli: Directora dell’ Istituto per l’ Analisi e Risoluzione dei Conflitti, Università  George Mason, Washington DC.

Alan Smith: Cattedra Unesco in Educazione per la Pace, Università dell’ Ulster.

Christopher Mitchell: Professore emérito de Investigazione di Conflitti. Istituto per  l’Analisi e Risoluzione di Conflitti,

John P. Linstrot, International Peace Research Institute, Oslo.

Hurst Hannum. Professor of International Law. The Flletcher School of Law and Diplomacy. Tufts University. EEUU.

Jon Etchemendy. Provost (chief academic administrator) at Stanford University.

William Kelly. Archive of Humanist Art.

Source URL: https://globalrights.info/2010/03/appoggi-internazionali-per-la-risoluzione-del-conflitto/