Sinistra Indipendentista, Eusko Alkartasuna Alternatiba: NUOVO ACCORDO PER LA SOVRANITA’ E IL CAMBIO SOCIALE

2 Ambito del accordo

Euskal Herria è una realtà nazionale con una dimensione storica, territoriale, culturale e politica per disporre di una personalità istituzionale propria e sovrana. Con questo riferimento come soggetto nazionale il presente accordo si circoscrive ai quattro territori di Hego Euskal Herria.

3 Principi dell’ accordo

Profilo strategico: L’accordo si propone come una proposta politica definita dal presente momento ma con vigenza sul lungo periodo. Non si tratta di un accordo puntuale, a breve termine, ma che si proietta nel tempo con l’animo di  partecipare alla costruzione di un soggetto politico e sociale di cambiamento, diverso però articolato, che permetta avanzare, da posizioni di sinistra e progressista, nelle trasformazioni necessarie.

Dare priorità a ciò che ci unisce: Ogni organizzazione mantiene i propri obiettivi e la propria identità, però tutte incideranno e lavoreranno in modo congiunto e prioritario sui punti comuni definiti nell’accordo.

Difesa della sovranità di Euskal Herria: I diritti di Euskal Herria come nazione, la sua capacità per decidere il suo futuro e la difesa della sua lingua, cultura e forma di organizzazione è l’elemento che vertebra l’Accordo Politico.

Una Sovranità al servizio del cambio sociale.

Cambio strutturale che avanzi nella superazione del modello economico e sociale ingiusto che impongono i centri di potere economico con il consenso e collaborazione di alcuni ambiti istituzionali incapaci di garantire i diritti delle basche e dei baschi. Non ci sarà costruzione nazionale se non c’è una trasformazione strutturale del modello socioeconomico se non c’è una profondo democratizzazione politica con istituzioni basche sovrane.

Avanzamento nella formazione di movimenti ampli di azione politica e sociale: L’accordo vuole servire da impulso alla formazione di spazi di azione politica e sociale che superino le dinamiche esistenti.

Integrazione di tutte le proposte emancipatrici nelle differenti strategia politiche: I firmanti il presente Accordo si impegnano a dare una simile rilevanza alle differenti proposte emancipatrici che tanto i movimenti sociali come la cittadinanza di Euskal Herria portino avanti in difesa e per ottenere un cambio politico e sociale che questo Accordo propone. Solo dalla interazione di tutte queste, solo dalla trasversalità delle une con le altre, solo dalla articolazione dei differenti soggetti politici, organizzazioni sindacali e sociali, si potrà generare un cambio equo e solido.

Scelta delle vie politiche e pacifiche: Le organizzazioni firmanti si impegnano a perseguire il propri fini per vie strettamente politiche e pacifiche, nell’amplio ambito che va dall’istituzionale alla disobbedienza civile, rifiutando le espressioni e strategie violente e le violazioni di tutti i diritti umani.

4 Impegni per l’azione

A. Autodeterminazione ed emancipazione di Euskal Herria

Euskal Herria è una nazione.

Euskla Herria vuole decidere liberamente il proprio futuro. Il Popolo Basco, attraversando molteplici vicissitudini nella sua storia politica, ha in questa prima parte del XXI secolo deve conseguire ed esercitare il suo legittimo diritto a decidere liberamente il proprio futuro politico, economico, sociale e culturale. Il diritto a decidere liberamente e democraticamente è il diritto alla vita di un popolo.

Euskal Herria è un soggetto da costruire tra tutti e tutte per tutti e per tutte.

Necessita di tutti gli strumenti politici ed economici.

B. Processo di pace e soluzioni democratiche al conflitto politico.

La consolidazione di uno scenario di non violenza con garanzie e il ristabilimento dei minimi democratici, cosi come contempla l’Accordo di Gernika, debbono essere la base imprescindibile per affrontare la superazione del conflitto politico. E’ l’obiettivo delle forze politiche firmanti il presente Accordo, in tal senso, riaffermiamo il nostro fermo appoggio e impegno con il contenuti d questo Accordo, assumendoli come riferimento prioritario nella nostra attività, per conseguire un ambito di pace e soluzioni democratiche.

C. Democrazia diretta, partecipativa e potere popolare.

Difendiamo una proposta politica che basa la propria azione sulla partecipazione attiva e di qualità delle grandi maggioranze sociali.

D. Modello socioeconomico equo ed ecologico.

Proponiamo:

Rafforzare il controllo pubblico e sociale dei settori strategici.

Politica fiscale e sociale: La distribuzione della ricchezza si basa su una politica progressiva delle entrate (fiscalità) e di spese (politica sociale). Per questo proponiamo una politica fiscale progressiva, lotta effettiva contro la frode fiscale e lo sviluppo di una spesa sociale che permetta garantire l’universalità e qualità dei servizi pubblici di cura, salute, educativi e di accesso alla casa.

Sistema sanitario pubblico di qualità, universale e gratuito per tutta la popolazione.

Promozione di un servizio pubblico di assistenza di qualità rispetto all’attuale processo di privatizzazione.

Ambito Basco di Relazioni Lavorative e protezione sociale

Difesa dei diritti del lavoro

Appoggio alla sovranità alimentare

Ecologizzare l’economia

Appoggio alla economia sociale e solidale.

E. Euskara

Consideriamo fondamentale elaborare e rafforzare una strategia comune per la normalizzazione dell’euskara con l’obiettivo di conseguire una Euskal Herria euskaldun (in lingua basca) composta da persone multilingue che rispetti la pluri culturale società basca del XXI secolo.

Allo stesso tempo, l’euskara deve essere strumento di integrazione delle persone immigrate. In questo cammino consideriamo imprescindibile ottener l’ufficialità dell’ euskara nei sette territori baschi, essendo ufficiale il castigliano nei quattro territori di Hego Euskal Herria e coufficiale il francese nei tre territori di Ipar Euskal Herria.

F:Femminismo

La lotta contro il patriarcato è un elemento fondamentale per le forze politiche firmanti questo Accordo, poiché il sistema di oppressione più antico e quello che sminuisce ed impedisce di avere il potere che gli spetta a metà della popolazione mondiale.

G.Educazione

L’insieme della cittadinanza basca ha il diritto a ricevere una educazione di qualità, cosi come una formazione continua conforme ai suoi desideri e capacità.

H.Gioventù

La gioventù, presente e futuro di Euskal Herria, deve essere protagonista e motore del cambio politico e sociale. Dovremmo promuovere misure che affrontino e risolavano la situazione di eccezione che la gioventù basca vive attualmente in tutti gli ambiti.

I. Internazionalismo

Riconosciamo che il futuro di Euskal Herria è unito a quello dei settori popolari del resto del mondo e ci definiamo come internazionalisti. Questo significa che ci impegniamo a realizzare politiche di solidarietà internazionale effettive.

5 Monitoraggio dell’ accordo.

Le organizzazioni firmanti si impegnano nella difesa, promozione e avanzamento del presente Accordo che sarà considerata una priorità politica ed un impegno ineludibile, anche se mantengono le rispettive autonomia organizzative,  le loro strutture e identità. A tale riguardo, si stabilirà un organo stabile di monitoraggio del accordo e si darà priorità alla realizzazione di attività ed iniziative congiunte in linea con il suo contenuto.

Izquierda Abertzale

Eusko Alkartasuna

Alternatiba

16 gennaio 2011


Related Articles

COLOMBIA, AUMENTA VIOLENZA SESSUALE

Nuova Colombia. Secondo quanto denunciato dalla ong internazionale OXFAM, in Colombia l’omicidio di donne e la violenza sessuale sono in

The death basements of Cizre: Five years on, victims are still fighting for justice

At least 177 people were burned alive or shot by the Turkish military in what became known as the “death basements of Cizre” in February 2016. Five years later, impunity continues and denies the victims justice.

Russian official: Turkey displaced Kurds and replaced them with Turkmens

The Russian Coordination centre for reconciliation of opposing sides on the territory of the Syrian Arab Republic held a press

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment