LA VAL DI SUSA NON SI ARRESTA

by Talking Peace | 26th January 2012 2:01 pm

Post Views: 1

Ondata di arresti stamane contro il movimento NO TAV. Almeno 26 gli arrestati in molte città italiane.
In un momento di crisi economica e politica e in un momento in cui il malessere sociale si sta manifestando da nord a sud, ecco puntuale la risposta dello stato. Manette e carcere. Un messaggio non solo ai NO TAV ma a tutti quelli che stanno organizzando iniziative contro questo (non) modello di sviluppo e di uscita da una crisi che si vorrebbe fa pagare ai lavoratori e alle lavoratrici. 

I NO TAV valsusini non si lasciano intimidire e annunciano manifestazioni a tutto campo: a Torino, in Val Susa, ma anche in tante città italiane.

Qui una serie di dichiarazioni dopo gli arresti.

Lele Rizzo[1]

Da Vaie[2]

Endnotes:
  1. Lele Rizzo: http://www.youtube.com/watch?v=Cx_F_KrRELI&feature=player_embedded
  2. Da Vaie: http://www.youtube.com/watch?v=AtuHqumSd_g&feature=player_embedded

Source URL: https://globalrights.info/2012/01/la-val-di-susa-non-si-arresta/