CON LO QUE TENEMOS

CON LO QUE TENEMOS

Racconto del tour del gruppo “Cuentas Claras”, una delle più rappresentative band del panorama indipendente dell’Avana (CUBA).

Da Novembre 2010 a Gennaio 2011 i “raperos” si sono esibiti lungo la penisola italiana e si sono confrontati con le realtà locali della musica indipendente e delle situazioni di lotta.

Partendo da Venezia, vicini alle lotte contro il MOSE per la soluzione dell’acqua alta, in Val Susa per conoscere la Resistenza delle popolazioni al progetto dell’Alta Velocità, presso il Centro Sociale Askatasuna e Radio Black Out, tra le proteste degli universitari di Torino contro i tagli della Gelmini e con gli operai della FIOM di Mirafiori in occasione del Referendum voluto da Marchionne.

Proseguono il viaggio tra Pomigliano, Chiaiano e Napoli sommersa dai rifiuti, tra le rovine di Pompei e le realtà antagoniste a Roma, Bologna, Marghera.
Un’importante tappa nel Salento tra Lecce e Taranto.

Nel corso del tour si confrontano con gli esponenti della musica e della cultura antagonista: Luca ‘O Zulù dei 99 Posse, Militant A degli Assalti Frontali, gli Statuto a Torino, i Sud Sound System e “Cavallo” Giannotti.

Un piccolo viaggio tra le resistenze possibili perché tutte le battaglie sono un’unica sola lotta.


Tags assigned to this article:
Cubarap cuba raperos cuentas claras madriguera

Related Articles

FARC lanza videoclip con rap para festejar sus 50 años

La guerrilla comunista de las FARC lanzó en La Habana un videoclip con un rap que pide apoyo al proceso de paz para Colombia, como parte de las celebraciones de los 50 años de la organización, el 27 de mayo.

Hip Hop Nite: un mare di suoni a sostegno di Radio Onda Rossa!

Da Cuba, per la prima volta in Italia, arrivano i Cuentas claras, alfieri della scena hip hop dell’isola, un caleidoscopio mozzafiato di rap, hip hop, reggeton, ritmi caraibici e prose metropolitane.

A Novoli, live di Pier Cortese. Rap cubano a Squinzano „A Novoli, live di Pier Cortese. Rap cubano a Squinzano“

Ennesimo appuntamento per la rassegna “Tele e ragnatele” con il cantautore dalle sonorità gentili Pier Cortese; all’Istanbul il rap sociale di Cuentas Claras; al Blue Caos la Corte degli Sciuscià

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment