GERRY ADAMS E LA SINISTRA INDIPENDENTISTA

Belfast. Gerry Adams, in un comunicato, ha segnalato che è un “risultato degno di nota” il fatto, che circa 7000 persone abbiano partecipato nel dibattito interno della sinistra indipendentista.

Il presidente del Sinn Fein ha anche sottolineato “la determinazione della sinistra indipendentista nel risolvere il conflitto e rivendicare i diritti nazionali e democratici attraverso i mezzi pacifici e democratici”.

In tal senso, ha salutato le conclusioni del dibattito, che considera “molto importanti e significative” per l futuro del conflitto politico e ha felicitato a tutti i partecipanti.

Il leader repubblicano crede che “i passi seguenti sono cruciali per vedere lo sviluppo della strategia della sinistra indipendentista e la risposta dello stato”.

Adams ha fatto appello “a tutti, però particolarmente al Governo spagnolo”, affinché “esamino dettagliatamente il linguaggio, la strategia e la strada intrapresa dalla sinistra indipendentista” nel constatare che “c’è una opportunità reale per la ace e perché si dia una cambio fondamentale nella relazione tra il Paese Basco e lo Stato spagnolo. E’ responsabilità di tutti fare tutto il possibile per porre fine al conflitto”.

 

 


Related Articles

GIORNALISTA “ARRESTA” LIEBERMAN. CENSURATO

Il servizi televisivi della Unione Europea sono stati protagonisti di un palese episodio di censura. Il giornalista irlandese del The

Students of Boğaziçi University: We will not step back!

For years many people have predicted that tensions in Turkey are deteriorating even further. Regardless of whether they are supporters or opponents of the government, it was clear that the state was losing its power and would seek to regain it by force. As the government would increase oppression, it was obvious that it would be met with resistance. It would not be mistaken to see what is happening in Boğaziçi as such. The resistance shown against such violence, attack, torture, arrest and detention changed everything.

Hasankeyf still in danger

Hasankeyf, an ancient city in the province of Batman, is facing the risk of being submerged into water because of

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment