Due morti a Diyarbakir: uccisi dalla polizia ?

Due persone sono morte a Diyarbakir, nel quartiere Kayapinar, questa mattina, 31 dicembre. A quanto si apprende, alle 5 di questa mattina una casa è stata perquisita dalla polizia. Ma questo è l’unico punto su cui tutti concordano. Da quel momento in poi le versioni date dalla polizia e dai testimoni, abitanti del quartiere, divergono completamente. Secondo la polizia, gli agenti hanno ingaggiato una sparatoria con gli abitanti dell’appartamento. Due giovani sono stati feriti e – dice la polizia – si sono gettati dal terzo piano. I testimoni invece parlano di vera e propria esecuzione in strada da parte della polizia. Sul posto sono accorsi esponenti del BDP e dell’associazione diritti umani. I due corpi sono stati portati all’ospedale per l’autopsia. 


Related Articles

ABDULLAH OCALAN: LA CONGIURA CONTRO I KURDI

Questo è il testo del secondo articolo pubblicato su il manifesto e su Gara il 13 febbraio 2010. (Here the

SI AL PROCESSO DEI GOLPISTI TURCHI

Il parlamento turco ha approvato l’emendamento all’articolo 15 della Costituzione, così aprendo la strada al processo dei generali autori del

Öcalan still hopeful process can progress

Extending her bairam greetings to the people in the province of I?d?r on Wednesday, BDP (Peace and Democracy Party) parliamentary group deputy chair Pervin Buldan talked about the most recent meeting she, together with ?dris Baluken, held with Kurdish leader Abdullah Öcalan in ?mral? prison.

According to Öcalan – Buldan said – the fact that no life has been loss, due to the unilateral PKK ceasefire, has been the only positive side of the resolution process going on for the last one year now.

Buldan said Öcalan believed the Turkish state and government should form the necessary legal ground if they want guerrillas to lay arms down and to get back into the society. “I still feel hopeful about this process which however requires some urgent legal arrangements from the government’s side.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment