I PRINCIPI DI MITCHELL

I PRINCIPI MITCHELL
I ‘Principi Mitchell’ sono le sei regole concordate dai governi irlandese e inglese e dai partiti politici nordirlandesi riguardanti la partecipazione ai colloqui sul futuro del nord Irlanda. Prendono il nome dal mediatore nel conflitto anglo-irlandese, il senatore americano (oggi inviato per il medioriente di Barak Obama). Tutte le parti coinvolte nei negoziati dovevano affermare il loro impegno a:

– metodi esclusiavmente democratici e pacifici per risolvere questioni politiche
– il disarmo totale di tutte le organizzazioni paramilitari
– accettare che tale disarmo doveva essere verificabile e soddisfacente per la commissione indipendente
– rinunciare, e contrastare il tentativo di altri, all’uso della forza o alla minaccia dell’uso della forza per influenzare il corso del risultato dei negoziati tra tutti i partiti
-accettare e sottostare ai termini di qualunque accordo raggiunto nei negoziati multilaterali e di utilizzare esclusivamente metodi pacifici nel cercare di alterare qualunque aspetto del risultato con il quale fossero in disaccordo
– agire affinché i pestaggi e omicidi ‘punitivi’ cessino


Related Articles

Rap, hip hop, undergorund: l’Avana musicale

La Madriguera è un edificio immerso nel verde, nel parco della Quinta de Los Molinos, la ex residenza del generale

Öcalan still hopeful process can progress

Extending her bairam greetings to the people in the province of I?d?r on Wednesday, BDP (Peace and Democracy Party) parliamentary group deputy chair Pervin Buldan talked about the most recent meeting she, together with ?dris Baluken, held with Kurdish leader Abdullah Öcalan in ?mral? prison.

According to Öcalan – Buldan said – the fact that no life has been loss, due to the unilateral PKK ceasefire, has been the only positive side of the resolution process going on for the last one year now.

Buldan said Öcalan believed the Turkish state and government should form the necessary legal ground if they want guerrillas to lay arms down and to get back into the society. “I still feel hopeful about this process which however requires some urgent legal arrangements from the government’s side.

PROVOCAZIONE DELLO STATO A HAKKARI, UN MORTO

Hakkari – Il Partito della Pace e la Democrazia (BDP) ha fatto una dichiarazione circa l’esplosione avvenuta ieri ad Hakkari

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment