GUL CERCA DI MEDIARE SU COSTITUZIONE TURCA

Loading

Il presidente della repubblica turca, Abdullah Gül ha deciso di lanciare una sua personale iniziativa per provare a trovare consenso e dialogo con i partiti di opposizione sui previsti emendamenti alla Costituzione. Il governo del partito islamico moderato AKP ha infatti preparato un pacchetto di emendamenti che l’opposizione ha fin qui respinto. Oggi, 4 marzo, Gül incontrerà sia il leader del partito ultra nazionalista MHP, Devlet Bahçeli che il presidente del partito kurdo BDP, Selahattin Demirta?. Il presidente dunque si pone come intermediario nella difficile e delicata questione delle modifiche alla Costituzione turca varata dopo il colpo di stato del 1980. La settimana scorsa su questa questione, il presidente aveva incontrato il primo ministro Recep Tayyip Erdo?an, i giudici della corte costituzionale e il capo delle forze armate, generale ?lker Ba?bu?.

 


Related Articles

IL KURDISTAN IRANIANO SI E’ FERMATO

Loading

Le proteste contro l’impiccagione, domenica scorsa nel carcere di Evin, di quattro detenuti politici kurdi (tra cui una giovane donna,

Autonomous Administration: Our priority is defending our people

Loading

Entrevista con el responsable relaciones internacionales de la Administración Autónoma, Mohammed Hassan Poco antes de acabar la entrevista con Mohammed

UN PRIMO PASSO PER IL PROCESSO DEMOCRATICO: PRINCIPI E VOLONTA DELLA SINISTRA ABERTZALE

Loading

Siamo indipendentisti, donne e uomini di diverse generazioni che abbiamo lavorato e continuiamo a lavorare per costruire e sviluppare un

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment