67 MORTI A BAGHDAD

Ancora morti a Baghdad. Una serie di bombe ha causato la morte di almeno 67 persone e il ferimento di oltre cento. Le bombe sarebbero esplose a Sadr City, che è il quartiere sciita più importante della città, nei pressi di un mercato e una moschea. Imprecisato il numero delle esplosioni. Certamente ci sono state due autobombe esplose presso la sede di un movimento politico e di un mercato. Tre invece le moschee colpite. Tutte affollate anche per la preghiera del venerdì.

 


Related Articles

APOLOGIA DEL DIALOGO SUL BANCO DEGLI IMPUTATI (VIDEO)

Nella cultura della sinistra indipendentista basca  il leaderismo non è mai stato un elemento di potere nei termini a cui

HONDURAS: OMICIDIO CONTRO L’OPPOSIZIONE

di Giorgio Trucchi. Il 24 febbraio, poco dopo mezzogiorno, nella città di San Pedro Sula, qualcuno ha bussato alla porta

QUINDICI GIORNI PER UNA COSTITUZIONE

E’ iniziata lunedì 19 al parlamento turco la discussione degli emendamenti alla Costituzione. Alla fine il governo islamico di Recep

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment