CENTINAIA DI MIGLIAIA PER CATALUNYA

Dietro una senyera, bandiera catalana, e uno striscione con la scritta “Som una naciò”, siamo una nazione, centinaia di migliaia di persone, hanno dato vita a Barcelona per protestare contro al sentenza del Tribunale costituzionale spagnolo che ha invalidato numerosi articoli del nuovo statuto di autonomia.  Tutti i leader dei partiti politici catalani sono concordi nel dire che questa manifestazione segnerà” un prima e un dopo in Catalunya”. Il tentativo soprattutto da parte del Partito Socialista Catalano che governa la Generalitat, di ricondurre la protesta in un ambito autonomista è stata superata dalla forza e dalla dimensione di una mobilitazione che ha pochi precedenti non solo in Catalunya. Il sindaco di Barcelona, Jordi Hereu ha detto che la manifestazione ha “superato ogni previsione”.


Related Articles

LA COLOMBIA NON CAMBIA – Guido Piccoli

Il 7 agosto prossimo prenderà possesso di Palacio Nariño l’ex ministro della Difesa, Juan Manuel Santos. Dopo otto anni di

UK Kurdish MP Clark calls for action over disappearance of Gökhan Güneş

Britain’s first ever female Kurdish MP Feryal Clark has called for urgent action over the disappearance of Gökhan Güneş.

Bobby Sands: The revolutionary spirit of freedom

At 1.17 a.m. on Tuesday, May 5th, 1981, having completed sixty-five days on hunger-strike, Bobby Sands MP, died in the H-Block prison hospital at Long Kesh

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment