CENTINAIA DI MIGLIAIA PER CATALUNYA

Loading

Dietro una senyera, bandiera catalana, e uno striscione con la scritta “Som una naciò”, siamo una nazione, centinaia di migliaia di persone, hanno dato vita a Barcelona per protestare contro al sentenza del Tribunale costituzionale spagnolo che ha invalidato numerosi articoli del nuovo statuto di autonomia.  Tutti i leader dei partiti politici catalani sono concordi nel dire che questa manifestazione segnerà” un prima e un dopo in Catalunya”. Il tentativo soprattutto da parte del Partito Socialista Catalano che governa la Generalitat, di ricondurre la protesta in un ambito autonomista è stata superata dalla forza e dalla dimensione di una mobilitazione che ha pochi precedenti non solo in Catalunya. Il sindaco di Barcelona, Jordi Hereu ha detto che la manifestazione ha “superato ogni previsione”.


Related Articles

NUOVI ARRESTI PRESUNTI MILITANTI ETA

Loading

Oggi sono state arrestate due persone accusate di essere militanti di ETA, dalla polizia autonoma catalana, Mosos de Esquadra, nella

The State was preparing the end of the soldiers in PKK captivity

Loading

Some of the soldiers and policemen killed in the Turkish airstrike on Gare warned back in 2018 that the Turkish state was disregarding their lives and putting them in danger.

The Turkish army bombed a detention center in Gare that held soldiers, police officers and MIT agents captured by the guerrillas, killing thirteen of the inmates.

“Falsos positivos”, il documentario a Roma e Trento

Loading

Il documentario di Simone Bruno e Dado Carillo  racconta il caso colombiano dei crimini di Stato noto come “falsos positivos” . I

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment