PARIGI ESTRADA, LONDRA NO.

Loading

La Corte di Cassazione francese ha respinto il ricorso degli avvocati di Jon Telleria, giovane indipendentista basco, contro l’estradizione  alla Spagna, concessa in prima istanza dal Tribunale di Pau. Telleria venne arrestato il 9 giugno scorso su richiesta del giudice dell’ Audiencia Nacional spagnola Grande Marlasca che lo accusa di “appartenenza a Segi”. Telleria è stato arrestato poco dopo l’uscita dal commissariato di Donibane Loihizune dove si recava ogni giorno per firmare come aveva disposto il giudice di Pau, tra le misure cautelari adottate nei suoi confronti. Telleria subito dopo l’arresto è stato consegnato ieri alle autorita spagnole ed incarcerato nel carcere di Soto del Real.

Decisione opposta invece, quella adottata dalla Corte dei Magistrati di Londra, che ha esaminato la petizione di estradizione della Audiencia Nacional nei confronti Garikoitz Ibarluzea, accusato di aver partecipato ad azioni di kale borroka, (azioni di sabotaggio). Ibarluzea,, venne arrestato il 14 marzo scorso a Londra dove lavorava come cuoco. La giudice Daphne Wickha, oltre a manifestare la propria preoccupazione per il lungo periodo di arresto preventivo, ha respinto le richieste spagnole per vizi di forma e contraddizioni nelle motivazioni presentante. Comunque il giovane basco non potrà essere ancora scarcerato, per  il ricorso presentato dal pubblico ministero che dovrà essere contestato entro 48 ore.


Related Articles

NO TAV: AGITAZIONE PERMANENTE

Loading

La risposta del movimento No Tav al tavolo istituzionale di Palazzo ChigiComunicato Stampa dalle Valli No TAVIl Governo “inaugura” la

SINISTRA INDIPENDENTISTA A CARTE SCOPERTE

Loading

La nuova iniziativa della sinistra indipendentista basca che è stata presentata sabato a Pamplona, definisce definitivamente gli ambiti in cui

GRAN BRETAGNA: VINCONO I CONSERVATORI (irisultati)

Loading

Dopo 34 anni la Gran Bretagna si trova senza una maggioranza assoluta nel parlamento di Westminster. I primi dati sulle

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment