ETA DICHIARA CESSATE IL FUOCO PERMANENTE

In un comunicato in video e scritto l’organizzazione di liberazione basca, ETA annuncia la proclamazione di un cessate il fuoco “permanente e generale che sarà verificabile dalla comunità internazionale”.L’Eta, dopo mesi di tregua di fatto, dunque, sancisce con questa dichiarazione il suo “fermo impegno per la creazione di un processo di pace che arrivi ad una soluzione duratura e alla cessazione del conflitto armato”.

Eta aggiunge nel comunicato che “è tempo di agire con responsabilità storica” e chiede a chi “governa in Spagna e in Francia” di “cessare le misure repressive e lasciare da parte, una volta per tutte, la loro posizione di negazione del paese basco”. L’organizzazione quindi conferma che continuerà “la lotta e gli sforzi instancabili per promuovere e portare a buon fine il processo democratico fino a quando non ci sarà una reale situazione democratica nel paese basco”.

Dichiarazione in video qui

 


Related Articles

“Falsos positivos”, il documentario a Roma e Trento

Il documentario di Simone Bruno e Dado Carillo  racconta il caso colombiano dei crimini di Stato noto come “falsos positivos” . I

IN EGITTO SI E’ RIUSCITI A UNIFICARE MOLTI SETTORI PER DIFENDERE LA STESSA CAUSA

Amal Ramsis, cineasta egiziana Gara. (..) Prima che se ne andasse Mubarak, dal mio punto di vista, Piazza Tahrir, era

MESSICO: ACCUSE AGLI STATI UNITI

Il segretario agli Interni messicano, Fernando Gomez Mont, ha chiesto agli Stati Uniti di assumere “la vergogna di vendere le

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment