NO TAV: AGITAZIONE PERMANENTE

La risposta del movimento No Tav al tavolo istituzionale di Palazzo Chigi
Comunicato Stampa dalle Valli No TAV
Il Governo “inaugura” la nuova linea ferroviaria “long cost” Torino – Lione. I Comitati No TAV dichiarano lo stato di mobilitazione permanente nelle Valli No TAV con un’attenzione particolare per la Maddalena di Chiomonte
Il Coordinamento dei Comitati No TAV si è riunito ieri sera a Villarbasse per valutare le gravi decisioni che sono state assunte a Roma nel corso della riunione del 3 maggio del Tavolo Politico della Torino – Lione.
La risposta dei Comitati No TAV è stata immediata con la dichiarazione di stato di mobilitazione permanente nelle Valli No TAV.
Sabato 21 maggio si svolgerà una marcia di protesta da Rivalta a Rivoli, il calendario di tutte le iniziative in continuo aggiornamento è già sui siti No TAV.


Related Articles

Hunger strikes against isolation continue on day 55

The hunger strike launched on 27 November by prisoners to demand the end to the isolation imposed upon Kurdish people’s

86 NUOVE CARCERI IN TURCHIA

Secondo le informazioni ottenute dalla risposta da parte del Ministro della Giustizia Sadullah Ergin al Partito della Pace e della

COLOMBIA, LA MORTE DEL “MONO JOJOY”, BUGIE E ILLUSIONI – Guido Piccoli

Il Mono Jojoy è stato ucciso, e con lui qualche decina di guerriglieri. Ma questi contano poco, il pezzo da

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment