BOMBA A NEWRY

Loading

L’esplosione è stata di quelle che non si dimenticano. L’autobomba piazzata davanti al tribunale di Newry, in Nord Irlanda, viene letta da tutti come un segnale preciso in un momento in cui Belfast, Londra e Dublino discutono del passaggio dei poteri sulla polizia e la giustizia a Belfast. Secondo l’accordo firmato qualche settimana fa, il passaggio di consegne dovrebbe avvenire ad aprile. La bomba che nessuno ha ancora rivendicato, viene letta come un tentativo di spezare quel debole filo che ancora regge e che ha portato appunto all’accordo su polizia e giustizia. Il Sinn Fein ha ribadito che gli autori di simili attentati vorrebbero riportare l’Irlanda indietro nel tempo. Un tempo in cui i soldati britannici invadevano le strade delle 6 Contee nordirlandesi.


Related Articles

USA: SI A HONDURAS GOLPISTA NELLA OEA

Loading

Nella quarantesima Assemblea della Organizzazione degli Stati Americani (OEA), gli Stati Uniti hanno perorato la causa dei reintegro dell’Honduras nella

Hundreds of civilians have died in Turkey since July 2015

Loading

283 people have died as a result of clashes since 12 July 2015

Anche in Colombia una rondine non fa primavera – Guido Piccoli

Loading

C’è voluto quasi un anno per ridare la libertà a due soldati e consegnare i resti di un maggiore di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment