THOMAS SANKARA

Loading

«La nostra rivoluzione avrà valore solo se, guardando intorno a noi, potremo dire che i Burkinabé sono un po’ più felici grazie a essa. Perché hanno acqua potabile e cibo abbondante e sufficiente, sono in splendida salute, perchÈ hanno scuola e case decenti, perché sono meglio vestiti, perchÈ hanno diritto al tempo libero; perché hanno l’occasione di godere di più libertà, più democrazia, più dignità (…) La rivoluzione è la felicità. Senza felicità, non possiamo parlare di successo”

 


Related Articles

Norway’s attacks reveal world of hatred –Ahmed Moor

Loading

          AlJazeera. The Norwegian terrorist who murdered more than ninety innocent civilians – many of whom

Hunger strikes against isolation continue on day 55

Loading

The hunger strike launched on 27 November by prisoners to demand the end to the isolation imposed upon Kurdish people’s

SI AL PROCESSO DEI GOLPISTI TURCHI

Loading

Il parlamento turco ha approvato l’emendamento all’articolo 15 della Costituzione, così aprendo la strada al processo dei generali autori del

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment