150 anni di carcere chiesti per 3 deputate kurde

Loading

I pubblici ministeri hanno chiesto un totale di 150 anni di reclusione per i deputati del BDP Leyla Zana, Nursel Aydogan e il candidato indipendente Aysel Tu?luk. Sotto accusa i discorsi che hanno tenuto prima delle elezioni e durante la cerimonia funebre di un guerrigliero. Le accuse emesse dall’Ufficio del procuratore generale di Diyarbak?r e accettate dalla 7a Alta Corte penale chiedono 45 anni di carcere per Leyla Zana con l’accusa di “diffusione e propaganda per l’organizzazione”, per essersi “opposta alla legge sulle riunioni e le manifestazioni” e  per aver “commesso un crimine per conto dell’organizzazione pur non essendo un membro dell’organizzazione”.  Un totale di 72 anni di reclusione per Nursel Aydogan che è stato accusato di “diffusione e propaganda per l’organizzazione” e per aver “commesso un crimine per conto dell’organizzazione pur non essendo un membro dell’organizzazione”.  Fino a 33 anni di carcere sono stati richiesti per il candidato indipendente di Van Aysel Tu?luk.


Related Articles

GERRY ADAMS: METTERSI NEI PANNI DEGLI AVVERSARI PER FAR AVANZARE LA PACE

Loading

Gerry Adams presidente del Sinn Féin è stato appena rieletto al parlamento di Westminster riconquistando con ampi margini sul suo

Hasankeyf still in danger

Loading

Hasankeyf, an ancient city in the province of Batman, is facing the risk of being submerged into water because of

PRIME MINISTER ERDOGAN MEETS US PRESIDENT OBAMA

Loading

Turkey’s determination not to send combat troops to Afghanistan and its demand that Armenia pull out of a disputed Azerbaijani

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment